Hai domande o proposte da farci?

CONTATTACI
BLOG
Un paese così – Le idee e le linee guida del nostro impegno amministrativo

BY IN News On 16-05-2014

1 Un paese che mette la scuola al primo posto
Istruzione, ricerca, innovazione

 

* Coprogettare con le scuole il piano del diritto allo studio
* Valorizzare la conoscenza del nostro territorio
* Favorire l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita
* Potenziare l’orientamento formativo e scolastico
* Favorire lo sviluppo della società e della conoscenza
* Diminuire il digital divide tra generazioni
* Sostenere e favorire un’attività scolastica attenta ai bisogni di tutti.
* Sostenere e favorire le attività di stage/ tirocini dei giovani studenti presso le aziende del territorio

2 Un paese solidale
Cittadini e benessere della comunità

* Famiglie: promuovere politiche sociali basate sul principio di sussidiarietà,
* Giovani: creare un servizio di accompagnamento alla ricerca del lavoro e un Forum dei Giovani
* Terza età: promozione di percorsi di terza età attiva
* Comunità: promuovere e sviluppare un buon vicinato per rispondere alle esigenze pratiche dei cittadini

3 Un paese da abitare
Ambiente e qualità della vita

* Qualità dell’aria: riduzione impatto PM10 sull’abitato,
* Qualità dell’acqua potabile: abbassare la presenza dei nitrati,
* Rifiuti: insistere negli incentivi all’aumento della raccolta differenziata,
* Risanamento acque superficiali: Disattivare totalmente gli scarichi nel torrente Gandovere.
* Monitoraggi ambientali anche in coerenza alle previsioni della VAS,

4 Un paese di cui avere cura
Territorio, comunità, sviluppo locale
Incentivare il recupero del costruito

1. Sconto per recupero edilizio nei centri storici;
2. riconversione e riqualificazione di aree produttive dismesse o inattive
3. Attivazione sportello di consulenza sulle agevolazioni fiscali per l’edilizia;

Controllare la qualità edilizia e del paesaggio
1. Commissioni territorio/ paesaggio specifiche per un migliore controllo;
2. Premi volumetrici per bioedilizia
3. Rispetto delle norme di tutela del paesaggio;
Potenziare i corridoi ecologici e le reti ambientali
1. Individuare ambito naturalistico del Gandovere, programmi di vigilanza
2. Per l’Expo 2015, promuovere l’ambito agricolo della Franciacorta
Valorizzare il territorio
1. Iniziative di conoscenza del territorio con le scuole ed associazioni
2. Potenziare la rete ciclabile paesistica;
3. Incentivare l’attività ricettiva (turismo ambientale ed enogastronomico);

5 Un paese che si incontra e dialoga
Cultura per vivere il presente e immaginare il futuro

* Costruire, insieme agli enti ed alle realtà associative, un piano di valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del nostro paese,
* Aiutare le associazioni a coordinare gli eventi ed a ottimizzare le energie,
* Promuovere l’accesso ad eventi culturali
* Dare continuità, tradizione e valore ad alcune ricorrenze di carattere civile,
* Promuovere collaborazioni con istituzioni culturali di ambito esteso,
* Sostenere l’attività di promozione della lettura svolta dalla biblioteca,
* Costruire un progetto (anche intorno ad un evento annuale) per valorizzare attività di ricerca, di studio e di impegno culturale realizzate da giovani del nostro paese

6 Un paese dove si vive bene
Sport, gioco e tempo libero

* Promuovere la formazione degli operatori
* Promuovere lo sport per le persone con disabilità o in situazione di disagio.
* Potenziare l’attività sportiva nelle scuole, nel contesto del Piano di diritto allo studio, aiutando le società sportive nella loro attività di promozione,
* Sostenere la pratica sportiva in un rapporto stretto con le associazioni,
* Collaborare all’organizzazione di eventi sportivi,
* Coordinare le proposte e le iniziative di tipo ricreativo,
* Fare una mappatura dei corsi e delle proposte delle attività di svago,
* Piano di qualificazione degli impianti sportivi: migliorandone la struttura, i servizi, la gestione, la fruizione, ricercando finanziamenti con le istituzioni partner e con le attività produttive presenti sul territorio.

7 Un paese sicuro
Legalità, sicurezza, responsabilità

* Impegno per una cultura della legalità, del rispetto delle regole e della sicurezza,
* Monitoraggio e analisi dei fenomeni di “insicurezza urbana”
* Strategie di intervento: interventi mirati e specifici volti alla prevenzione e repressione delle azioni incriminate, raccolta di segnalazioni di fenomeni di illegalità e disagio sociale e urbano.
* Progetto di coinvolgimento attivo dei cittadini, in forma individuale e associata, per la sicurezza e il decoro urbano,
* Sicurezza giovanile: offrire una vasta gamma di strumenti utili a fronteggiare fenomeni di bullismo e altre forme di disagio giovanile,
* Sicurezza stradale: Valorizzare percorsi ciclopedonali soprattutto in prossimità di scuole e attività commerciali
e avvicinare i cittadini ai temi della sicurezza e della legalità attraverso progetti di natura didattica, dimostrativa e
informativa, in particolare sugli aspetti connessi alla circolazione stradale ed alla guida in stato di ebbrezza e/o
sostanze stupefacenti.
* Attività di raccordo e collaborazione con le Amministrazioni Centrali.

8 Un paese partecipato e trasparente
Condividere le scelte per decidere al meglio

* Trasparenza e conoscibilità delle informazioni con la Cittadinanza, e le Imprese,
* Trasparenza in tutto il sistema informativo (web, notiziario periodico, spazi di affissione e comunicazione in
genere)
* Ascolto delle istanze dei cittadini, singoli o associati:
* Consiglio comunale, va rilanciata la centralità del sia nell’esercizio delle competenze che la legge
specificamente gli riserva,

9 Un paese sostenibile
Un corretto intervento sul patrimonio pubblico

* Mobilità sostenibile: predisposizione di programma di manutenzione stradale annuale,
* Edifici pubblici: attuazione progressiva nel piano delle azioni per l’energia sostenibile (PAES)
* Spazi pubblici e parchi : riorganizzazione dei parchi giochi, per fasce d’età;
* Adeguamento impianti di illuminazione pubblica con l’impiego di tecnologia a LED.
* Arredo urbano: contenimento della spesa per la manutenzione dell’arredo urbano

10 Un paese gestito con equità e sobrietà
Bilancio e fiscalità

* Nuovi strumenti orientati a reperire risorse che possano alimentare le entrate del Comune
* Equità e rigore: l’evasione fiscale danneggia la comunità, sottrae risorse ma soprattutto diritti alle persone, alle famiglie e alle imprese.
* Politiche di bilancio dinamiche e programmatorie: Ottimizzare le risorse,
* Il bilancio come strumento di comunicazione e partecipazione dei cittadini alla vita pubblica: il principio di trasparenza dell’operato amministrativo richiede la predisposizione del bilancio sociale che renda comprensibile le politiche attuate dall’amministrazione.

11 Un paese che crede nel lavoro e nell’impresa
Lavoro e imprenditorialità

* Ammodernare insieme le nostre zone industriali, artigianali e commerciali,
* Semplificazione amministrativa, sostegno e consulenza per la partecipazione e bandi e finanziamenti,
* Incentivare il commercio locale costruendo un dialogo con l’associazione di categoria e con i singoli commercianti,
* Avviare un servizio di incontro e conoscenza tra domanda ed offerta di lavoro,
* Coinvolgere in modo trasparente le aziende locali nella partecipazione a bandi di manutenzione del patrimonio pubblico.

12 Un paese che cresce come comunità
Associazioni, cittadinanza e volontariato

* Incontrare tutte le associazioni del paese, per capire di cosa hanno bisogno,
* Coinvolgere in modo stabile le realtà associative nei progetti e nelle decisioni, istituendo tavoli di lavoro per ambiti,
* Promuovere l’attività delle associazioni garantendo spazi di comunicazione,
* Sostenere le associazioni negli adempimenti burocratici, garantire consulenza e supporto in collaborazione con il
Centro servizi per il volontariato
* Incentivare a tutti i livelli tutte le iniziative con una particolare attenzione alle attività di formazione,
* Promuovere e diffondere soprattutto con i giovani le possibilità di servizio sociale, di servizio civile (nazionale ed
europeo) di partecipazione a campi di lavoro o a corsi di formazione al volontariato ed alla cittadinanza attiva.

Programma Proposte-Patto Civico – Versione pdf


SHARE THIS ON:

4 anni ago / No Comments

16

MAG

No

Comments

admin