Hai domande o proposte da farci?

CONTATTACI

Nel mese di Gennaio del 2013 è entrata in funzione a pieno regime la centrale a biomasse situata nella zona Moie. Numerose sono state le parole spese su questo argomento: quella che segue, è una sintetica elencazione dei più recenti eventi riguardanti tale impianto:

  • 21.8.2014 il  TAR Lombardia, sez. Brescia (sentenza 194/2014)  si è pronunciato sul ricorso presentato da un gruppo di cittadini contro l’autorizzazione provinciale rilasciata per la realizzazione e per l’esercizio dell’impianto; la sentenza ha accolto parzialmente il ricorso;
  • 26.09.2014 Patto Civico ha presentato un’interrogazione sul tema;
  • 29.09.2014 Risposta del Sindaco in Consiglio Comunale alle interpellanze di Patto Civico e delle altre minoranze;
  • 02.10.14 la società autorizzata alla realizzazione dell’impianto ha   proposto appello al Consiglio di Stato impugnando la sentenza del TAR e, chiedendone la riforma, ha avanzato domanda di sospensione della sua efficacia, in attesa della sentenza definitiva;
  • 13.10.2014 Conferenza dei servizi presso Provincia di Brescia
  • 22.10.2014 Patto Civico ha scritto una lettera al neo-Presidente della Provincia di Brescia per sollecitare gli Uffici Provinciali a dare immediata ottemperanza alla sentenza del TAR.

 

Questa pubblicazione è da intendersi come un servizio informativo reso ai cittadini che volessero informarsi su questo tema. Si sottolinea inoltre che Patto Civico ritiene che questa vicenda vada inquadrata nel più amplio contesto del territorio comunale e della provincia di Brescia e che, come si evince dalla nostra interpellanza, per la salvaguardia della salute dei cittadini vada avviato un ragionamento complessivo sulla qualità dell’aria nel nostro paese.